Navigation

Egitto: liberati i due turisti Usa rapiti nel Sinai

Questo contenuto è stato pubblicato il 16 luglio 2012 - 18:44
(Keystone-ATS)

I due turisti Usa rapiti nella penisola del Sinai venerdì scorso da un gruppo di beduini mentre viaggiavano in macchina, sono stati rilasciati oggi. Lo ha reso noto la tv di Stato egiziana. Le autorità egiziane hanno mediato con alcune tribù locali per il rilascio dei due americani e della loro guida egiziana. I sequestratori chiedevano la liberazione di un loro parente detenuto in carcere per traffico di droga.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Cambia la tua password

Desideri veramente cancellare il tuo profilo?