Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

È proseguita anche oggi l'operazione 'Diritto dei martiri' lanciata lunedì scorso nel nord del Sinai dai militari egiziani. In serata il portavoce dell'esercito ha annunciato su Facebook che oggi "sono stati uccisi 48 terroristi.

Sono inoltre stati neutralizzati 22 congegni esplosivi pronti a esplodere al passaggio dei militari, distrutti 2 pick-up, 33 motociclette, un tunnel e tre depositi di armi". Tra lunedì e mercoledì scorsi sono stati uccisi 86 terroristi. Gli arresti sono stati 195.

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

SDA-ATS