Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Il ministro della Cultura egiziano Mohamed Saber Arab ha presentato le sue dimissioni per protestare contro le violenze del video di due giorni fa. Lo riferiscono fonti del ministero, aggiungendo che il ministro è attualmente a colloquio col premier Hisham Qandil per tentare di fare rientrare la sua decisione.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS