Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Il presidente egiziano deposto, Mohammed Morsi, è arrivato in elicottero al tribunale del Cairo dove oggi comincia il processo a suo carico per incitamento alla violenza. Lo riferiscono fonti della sicurezza. L'ex capo dello Stato è detenuto in una località segreta dal 3 luglio scorso.

Le immagini in diretta televisiva dall'accademia di polizia del Cairo hanno mostrato un elicottero atterrato all'interno del compound, ma secondo alcune fonti il deposto presidente è arrivato in un normale cellulare delle forze dell'ordine, così come gli altri 14 coimputati, attualmente detenuti nel carcere di Tora.

Il dispositivo di sicurezza intorno al complesso è imponente, bloccate tutte le strade di accesso, mentre avvocati e giornalisti iniziano ad entrare nell'aula-bunker, dove è stato processato l'ex rais Hosni Mubarak.

Black-out sulle immagini all'interno dell'aula.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS