Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Il segretario generale dell'Onu, Ban Ki-moon, "condanna fermamente" le violenze avvenute in Egitto, sottolineando l'importanza che le proteste avvengano in maniera pacifica e che siano rispettate la libertà di riunione. In una nota, Ban afferma che una politica inclusiva, il pieno rispetto dei diritti umani e lo stato di diritto sono i principi alla base della transizione democratica nel Paese.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS