Navigation

Egitto: premier accetta dimissioni ministro esteri

Questo contenuto è stato pubblicato il 17 luglio 2011 - 09:42
(Keystone-ATS)

Il primo ministro egiziano Essam Sharaf ha accettato le dimissioni del ministro degli esteri Mohammed el-Orabi, secondo quanto ha reso noto la tivù pubblica.

Da alcuni giorni Scharaf è impegnato in una serie di consultazioni con le forze politiche in vista di un rimpasto promesso la scorsa settimana in seguito alla nuova ondata di proteste che ha per epicentro la piazza Tahrir al Cairo. Il premier dovrebbe annunciare un nuovo governo nella giornata di lunedì.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Cambia la tua password

Desideri veramente cancellare il tuo profilo?