I sostenitori del deposto presidente egiziano Mohamed Morsi hanno indetto per oggi "l'Eid della vittoria": sono previsti cinque cortei al Cairo, che presumibilmente partiranno dalle piazze simbolo, Rabaa e Nahda. Lo riferisce l'agenzia Mena.

Negli alberghi internazionali della capitale è stato distribuito un avviso che invita a tenersi lontano da assembramenti e dall'aerea nei pressi dell'ambasciata Usa, chiusa come altre sedi diplomatiche americane dopo l'allarme terrorismo lanciato da Washington.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.