Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Lavori in corso a piazza Tahrir, icona della rivoluzione egiziana, per riportarla al suo stato originale dopo quasi due anni di 'occupazione' da parte di manifestanti e venditori ambulanti. Il governo egiziano ha deciso di ripulire la grande piazza al centro del Cairo, dopo l'allontanamento dei manifestanti che per giorni si sono fronteggiati con la polizia con lanci di pietre e lacrimogeni nelle strade adiacenti per protestare contro il film anti-islam.

Sono in corso lavori per ricostruire la grande aiuola centrale e i marciapiadi, le cui pietre sono stati usate dai manifestanti negli scontri all'ambasciata Usa.

Per la prima volta poi, dalla rivoluzione del gennaio dello scorso anno, sono ricomparsi sulla piazza gli agenti di polizia, che dirigono il traffico. "Siamo ritornati alla vita normale", ha commentato un tassista.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.









SDA-ATS