Un campo militare dell'esercito egiziano a Rafah, nel Sinai settentrionale, è stato colpito da un lancio di razzi Rpg, e quattro persone sono state ferite. Lo riferisce la televisione pubblica egiziana.

In mattinata un'autobomba è esplosa, sempre a Rafah, davanti alla sede dell'intelligence militare, e secondo la tv di Stato il bilancio è ora salito ad almeno tre vittime, tutte appartenenti all'esercito.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.