Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

"Lo Stato islamico" ha rivendicato una bomba che ha preso di mira oggi forze della sicurezza di fronte al Consolato dell'Oman al Cairo. Lo riferisce il Site, il sito americano che monitora le attività jihadiste in rete.

Come ha riferito l'agenzia ufficiale Mena, l'ordigno è esploso senza causare feriti vicino al centro culturale dell'Oman distruggendo cinque auto.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS