Il portavoce del ministero della Salute egiziano ha affermato che 35 persone sono state uccise negli scontri di stamani al Cairo tra le forze dell'ordine intervenute contro una manifestazione in corso davanti alla sede della Guardia repubblicana al Cairo.

Il canale egiziano di Al Jazira ha mostrato immagini di cinque uomini uccisi negli scontri e di medici che cercano di rianimare un uomo privo di sensi in una clinica di fortuna in un vicino sit-in pro-Morsi. La tv ha mostrato anche ambulanze che vanno e vengono dalla clinica.

Intanto si è appresto che il partito islamico egiziano Libertà e Giustizia del deposto presidente Mohamed Morsi ha fatto appello a una "sollevazione" popolare, dopo gli incidenti di stamani.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.