Navigation

Egitto: tafferugli all'università, bloccate strade accesso

Questo contenuto è stato pubblicato il 20 ottobre 2013 - 14:59
(Keystone-ATS)

Mezzi di polizia ed esercito stanno bloccando le strade di accesso al campus dell'università di al Azhar, al Cairo, dove sono scoppiati tafferugli fra studenti pro Morsi e forze dell'ordine, che rispondono col lancio di gas lacrimogeni.

Il campus si trova nel quartiere di Nasr City, non distante da Rabaa el Adaweya, la piazza del sit in dei sostenitori del deposto presidente Mohamed Morsi sgomberata con la forza il 14 agosto scorso.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.