Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Ennahda, il partito islamico al potere in Tunisia e che, ideologicamente, può essere considerato vicino alla Fratellanza musulmana, ha organizzato ieri sera una serie di manifestazioni a sostegno del presidente egiziano deposto Mohamed Morsi.

La più importante si è svolta davanti all'ambasciata d'Egitto a Tunisi, con decine di persone a scandire slogan contro l'intervento di esercito e polizia in Egitto contro i partigiani di Morsi.

Ieri sera, intervenendo ad una trasmissione televisiva, il presidente e leader di Ennahda, Rached Gannouchi, ha affermato che quanto sta accadendo in Egitto "ha confermato la potenza dell'Islam politico" ed "il fallimento dei modernisti e dei progressisti".

Neuer Inhalt

Horizontal Line


swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.









SDA-ATS