Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Egyptair: autorità del Cairo, sparito senza virate

KEYSTONE/AP/CHRISTOPHE ENA

(sda-ats)

Un'autorità egiziana, la Compagnia di servizi alla navigazione aerea, ha indirettamente smentito le dichiarazioni di un ministro greco negando che l'Egyptair abbia compiuto brusche virate prima di inabissarsi nel mare giovedì scorso a nord di Alessandria d'Egitto.

"L'aereo è apparso ad un'altezza di 37'000 piedi all'interno dello spazio aereo (greco, ndr) senza alcuna deviazione, poi è scomparso dagli schermi dei radar meno di un minuto dopo essere entrato nello spazio aereo egiziano", si afferma in una dichiarazione diffusa nella tarda serata di ieri dall'Ufficio stampa del governo egiziano e attribuita all'amministratore delegato della Compagnia nazionale, il capitano Ehab Mohieldin.

Il ministro della Difesa greco Panos Kammenos giovedì aveva dichiarato che l'aereo "immediatamente dopo essere entrato nella regione di informazione di volo (FIR) del Cairo ha compiuto brusche virate e una discesa che descrivo così: 90 gradi a sinistra e poi 360 gradi a destra".

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS