Navigazione

Saltare la navigazione

Funzionalità principali

Egyptair: Cipro, è finita, arrestato il dirottatore

"È finita. Il dirottatore è stato arrestato". Lo riferisce in un tweet il ministero degli Esteri cipriota. Il velivolo, un Airbus della Egyptair in volo da Alessandria al Cairo, era stato dirottato stamane a Larnaca (Cipro).

Il dirottatore aveva chiesto il rilascio di prigioniere detenute in Egitto. Stando al ministero degli Esteri di Cipro, l'uomo si chiamerebbe Seif Eldin Mustafa.

In base a quanto riferisce la tv di stato cipriota, l'uomo si è arreso alle autorità dopo essere uscito dall'aereo con le mani in alto.

La cintura che indossava il dirottatore non era esplosiva, afferma invece la tv di Stato egiziana, che in un banner in sovrimpressione scrive: "il dirottatore non portava alcuna cintura esplosiva". Il finto ordigno avrebbe avuto anche un aspetto molto rudimentale: è quanto emerge da una frase pronunciata dal ministro dell'aviazione civile egiziana alla tv di Stato del Cairo. "Benché l'aspetto mostrasse che non si trattava di una vera cintura esplosiva - a detto il ministro Sherif Fathy - abbiamo preso sul serio tutta la vicenda".

Il dirottatore dell'EgyptAir "ha chiesto di incontrare un responsabile europeo": lo ha rivelato il premier egiziano Sherif Ismail parlando alla tv di Stato, confermando che l'uomo è egiziano e chiedeva di "andare in un altro aeroporto". Skynews ha citato "fonti della sicurezza egiziane" per rivelare "l'arresto della sorella di Seif el Din Mustafa", il dirottatore.

Parole chiave

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.