Navigation

Ele19: CHance, sito web per confrontare candidati su parità

Il sito presenta i partiti con le varie posizioni riguardo la parità. sda-ats
Questo contenuto è stato pubblicato il 10 ottobre 2019 - 16:37
(Keystone-ATS)

Quale è la posizione di un partito o di un candidato alle elezioni federali del 20 ottobre rispetto all'equità salariale, alla violenza domestica, all'età di pensionamento oppure alla parità di genere? Le risposte le fornisce il sito web www.chanceforequality.ch.

La piattaforma è stata lanciata da "CHance", un gruppo indipendente e apartitico che mira a creare una società più equa in Svizzera. "Il nostro obiettivo - precisa CHance in una nota - è quello di informare gli elettori affinché sappiano quali partiti sostengono attivamente le questioni politiche che hanno un impatto diretto sulla parità di genere".

Il gruppo ha iniziato le attività sull'onda delle discussioni suscitate dallo sciopero delle donne dello scorso giugno e ha evidenziato quali siano le questioni più urgenti in materia di parità di genere nell'ambito delle elezioni federali. Si tratta della parità di retribuzione a parità di lavoro, dell'assistenza all'infanzia, delle implicazioni fiscali per le coppie sposate, del congedo parentale, dell'età di pensionamento (delle donne), del matrimonio per tutti e della violenza domestica e sessuale.

Il sito illustra ognuno degli argomenti in maniera approfondita, percorrendo le varie tappe alle Camere federali e descrivendo il punto di vista dei partiti. Presenta inoltre uno specchietto riassuntivo con le posizioni dei partiti riguardo ai singoli temi. Vi è anche una sezione dedicata alle istruzioni su come votare per le elezioni federali. "L'obiettivo è informare ed educare gli elettori e incoraggiare il principio chiave della democrazia: semplicemente votare", conclude CHance nella nota.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.