Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Elon Musk vuole costruire in Australi la centrale a batteria più grande del mondo

KEYSTONE/EPA AAP/BEN MACMAHON

(sda-ats)

Il miliardario Elon Musk, fondatore di Tesla, ha annunciato che costruirà l'impianto a batterie agli ioni di litio più grande del mondo. Servirà a immagazzinare l'energia prodotta da fonti rinnovabili.

Il progetto sarà realizzato in Australia Meridionale, alle prese con una crisi energetica che causa frequenti blackout.

Tesla lavorerà in partnership con l'utility francese Neoen per realizzare la centrale a batterie da 129 megawattora, che sarà affiancata a un parco eolico. L'impianto sarà consegnato entro 100 giorni oppure - ha detto Musk - sarà gratuito. Il sistema sarà tre volte più grande e potente di quelli finora realizzati sul Pianeta, ha evidenziato l'imprenditore in un tweet.

Con l'annuncio, Musk ha dato concretezza a quanto dichiarato nel marzo scorso, quando aveva scommesso che avrebbe potuto risolvere i problemi elettrici dell'Australia Meridionale in 100 giorni proprio attraverso una centrale a batterie.

SDA-ATS