Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

LUCERNA - Nel primo semestre del 2010, malgrado vendite stabili, il gruppo lattiero-caseario lucernese Emmi ha registrato un utile netto di 39,9 milioni di franchi, pari ad un aumento del 21,5% rispetto allo stesso periodo dell'anno scorso.
Il fatturato è sceso dello 0,5% a 1,275 miliardi di franchi, precisa oggi Emmi in una nota. Per quanto riguarda il futuro, l'impresa ritiene che il morale dei consumatori dovrebbe continuare a migliorare, ma che per il momento è difficile da valutare l'impatto delle modifiche dei prezzi e degli effetti monetari. Complessivamente punta su un fatturato stabile.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS