Navigation

Ems-Chemie: utile netto di 242 milioni

Questo contenuto è stato pubblicato il 10 febbraio 2012 - 07:27
(Keystone-ATS)

Ems-Chemie, gruppo industriale grigionese di Domat/Ems (GR) ma domiciliato a Herrliberg (ZH), specializzato nella produzione di materiali chimici complessi, ha realizzato nel 2011 un utile netto di 242 milioni di franchi, in aumento del 4,3% rispetto all'anno prima. Il giro d'affari è cresciuto del 3,9% a 1,658 miliardi. L'azienda è controllata dalla famiglia dell'ex consigliere federale Christoph Blocher.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Cambia la tua password

Desideri veramente cancellare il tuo profilo?