Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

L'influenza si sta diffondendo nei Grigioni e in Ticino. In questi cantoni nelle scorse settimane è stato superato il valore di soglia dell'epidemia e secondo l'Ufficio federale della sanità pubblica (UFSP) l'attività influenzale è "elevata".

Secondo i dati pubblicati oggi dall'UFSP, nelle due regioni si sono registrate 122 consultazioni mediche per sospetta influenza ogni 100'000 abitanti. Ciò corrisponde alla classificazione "attività dell'influenza elevata". Il valore di soglia si attesta a 70 diagnosi ogni 100'000 abitanti.

Nel resto della Svizzera il virus rimane nettamente sotto a tale valore nonostante si sia registrato un leggero aumento. Durante la prima settimana dell'anno la media del Paese si è attestata a 35 casi di sospetta influenza.

Nei cantoni Ginevra, Neuchâtel, Vaud, Vallese, Berna, Friburgo e Giura vi è stata una "attività sporadica". Tutti gli altri cantoni sono rimasti "senza attività".

Neuer Inhalt

Horizontal Line


swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.









SDA-ATS