Nuove accuse a Jefrey Epstein, il magnate travolto da uno scandalo di abusi sessuali e sfruttamento della prostituzione minorile. Il magnate newyorkese avrebbe versato nel 2018 almeno 350 mila dollari per corrompere due possibili testimoni.

Lo ha rivelato il procuratore federale che si sta occupando del caso. Caso che ha anche portato alle dimissioni del ministro del lavoro Alex Acosta.

Parole chiave

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.