Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Il presidente turco Recep Tayyip Erdogan (foto d'archivio)

Keystone/AP Presidential Press Service/UNCREDITED

(sda-ats)

I ribelli dell'Esercito siriano libero (Esl), sostenuti dalla Turchia nell'ambito dell'operazione 'Scudo dell'Eufrate' lanciata stamani, hanno conquistato la città siriana di confine di Jarablus, da cui sono fuggiti i miliziani dell'Isis.

Lo ha detto il presidente turco Recep Tayyip Erdogan.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.









SDA-ATS