Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Il presidente turco Recep Tayyip Erdogan torna a promettere la reintroduzione della pena di morte in caso di approvazione del referendum costituzionale sul presidenzialismo di domenica prossima.

"Serve un emendamento costituzionale, ma nel caso in cui il Parlamento non lo approvi, ve lo dico, faremo appello al popolo con un referendum, come abbiamo fatto per il 16 aprile. Che sia il popolo a decidere" sulla pena capitale, ha detto Erdogan durante un comizio. "Se passa in Parlamento, io la approverò", ha comunque ribadito.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS