Navigation

Erwin Beyeler proposto per rielezione

Questo contenuto è stato pubblicato il 25 maggio 2011 - 14:20
(Keystone-ATS)

Dopo averlo sentito una seconda volta, la commissione giudiziaria del parlamento ha deciso con 9 voti contro 7 e una astensione di raccomandare all'Assemblea federale la rielezione del contestato procuratore generale della Confederazione Erwin Beyeler.

L'Assemblea federale si pronuncerà nel corso della terza settimana della sessione estiva. Come indicato oggi ai media dal presidente della commissione Reto Wehrli (PPD/SZ), durante le audizioni non sono mancate le critiche all'indirizzo di Beyeler.

La maggioranza della commissione ha giudicato tuttavia i rimproveri mossi al magistrato non plausibili, oppure non abbastanza provati.

Dopo una prima audizione, la commissione aveva proposto la non rielezione di Beyeler. Tale decisione era stata adottata dopo lo smacco del processo Holenweger, conclusosi con un'assoluzione su tutta la linea. La competente autorità di vigilanza aveva deciso di passare al setaccio l'operato del Ministero pubblico della Confederazione (MPC).

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Cambia la tua password

Desideri veramente cancellare il tuo profilo?