Navigation

Escursionista tedesco si uccide nell'Oberland bernese

Questo contenuto è stato pubblicato il 22 agosto 2011 - 21:28
(Keystone-ATS)

Un escursionista tedesco di 48 anni si è ammazzato stamane nell'Oberland bernese, mentre con 4 amici stava attraversando il ghiacciaio del Trift, nei pressi di Meiringen (BE). L'uomo, che non era assicurato ad una corda stando a una nota serale della polizia cantonale, è scivolato per un centinaio di metri morendo sul colpo, come ha potuto costatare un medico della Guardia aerea svizzera di soccorso (Rega).

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Cambia la tua password

Desideri veramente cancellare il tuo profilo?