Navigation

Esercito: le manette attuali sono troppo piccole, vanno sostituite

Questo contenuto è stato pubblicato il 18 febbraio 2011 - 11:37
(Keystone-ATS)

Le manette dell'esercito sono troppo piccole per i polsi del giorno d'oggi. Per questo motivo la polizia militare ha deciso di sostituirle interamente.

"Durante gli esercizi ci si è accorti che oggi le persone sono più robuste rispetto a venti anni fa e di conseguenza anche il polso è più largo", ha spiegato all'ATS il portavoce dell'esercito Daniel Reist confermando quanto pubblicato oggi dalla "Berner Zeitung".

L'esercito ha pertanto deciso di sostituire le 1500 manette in suo possesso con 6800 nuove. In questo modo esse potranno essere utilizzate anche dalla truppa per le esercitazioni. Finora erano impiegate fascette ferma cavi.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Cambia la tua password

Desideri veramente cancellare il tuo profilo?