Navigation

Esercito: Verdi lanciano referendum contro aumento spesa

Questo contenuto è stato pubblicato il 12 novembre 2011 - 19:19
(Keystone-ATS)

Il comitato direttivo dei Verdi ha oggi deciso di lanciare un referendum contro la legge appena approvata dalle Camere che porta il tetto di spesa per l'esercito a circa 5 miliardi di franchi, circa un miliardo in più di oggi, finanziando in tal modo l'acquisto di nuovi aerei da combattimento.

Il consigliere nazionale di Zugo Josef Lang - non rieletto lo scorso 23 ottobre - ha spiegato all'ats che gli ecologisti puntano a formare un vasto fronte di oppositori. Lo scorso primo ottobre anche i delegati del PS avevano dato mandato alla direzione di agire per ottenere un voto popolare. I Verdi intendono cercare anche alleati al centro.

Intanto in dicembre il Consiglio federale dovrà rivelare come intende compensare le spese supplementari per l'esercito.

Condividi questo articolo

Cambia la tua password

Desideri veramente cancellare il tuo profilo?