Un grave incidente del lavoro è avvenuto questa mattina poco prima delle 8 presso la Timcal di Bodio, leader mondiale nella lavorazione di polveri di grafite. Un forno è esploso ustionando tre addetti e un autista che stava caricando un camion. Due dei feriti sono in gravi condizioni. Lo comunica la polizia cantonale, aggiungendo che le cause dell'incidente sono ancora da chiarire.

Sul posto sono intervenuti i pompieri di Biasca, i soccorritori di Tre Valli Soccorso e la Rega. Un 61enne cittadino spagnolo domiciliato in Riviera ha riportato gravi ustioni ed è stato trasportato in elicottero all'ospedale. Tramite ambulanza sono stati evacuati un 28enne autista tedesco, che ha pure riportato gravi ustioni, un 62enne cittadino italiano domiciliato in Riviera e un 32enne cittadino italiano domiciliato in Valle Leventina che hanno riportato ustioni di media gravità.

Parole chiave

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.