Navigation

Esplosioni e sparatorie a Tripoli

Questo contenuto è stato pubblicato il 24 gennaio 2012 - 13:41
(Keystone-ATS)

"Sono segnalate esplosioni e colpi di armi da fuoco nei pressi del Mahary Hotel, vicino alla sede della Commissione militare di Tripoli". Lo affermano fonti locali contattate dall'agenzia vaticana Fides nella capitale libica. Le fonti ricordano che a Tripoli da venerdì 20 si susseguono tutte le notti sparatorie.

Ieri a Bani Walid uomini fedeli al defunto leader Gheddafi hanno lanciato un'offensiva contro i militari del Consiglio Nazionale di Transizione libico. Secondo le fonti di Fides nei combattimenti a Bani Walid vi sarebbero stati almeno quattro morti e numerosi feriti di entrambe le parti.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Cambia la tua password

Desideri veramente cancellare il tuo profilo?