Navigation

Esponente Isis catturato, 'non sono io erede Baghdadi'

Non sarebbe il capo dell'Isis il terrorista preso in Iraq. KEYSTONE/AP/Maya Alleruzzo sda-ats
Questo contenuto è stato pubblicato il 21 maggio 2020 - 19:31
(Keystone-ATS)

Abdennasser Qaradash, esponente di spicco dell'Isis, catturato nelle ultime ore in Iraq, afferma in un'intervista esclusiva alla tv panarabo-saudita al Arabiya di non essere lui il successore del defunto capo dell'organizzazione jihadista Abu Bakr al Baghdadi.

Qaradash ha indicato invece in un suo parente, Abdallah Qaradash, ancora latitante, l'attuale capo dell'Isis. Quest'ultimo è meglio noto col nome di Abu Ibrahim Qurashi o con quello di Haji Abdallah.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.