Navigation

Estrema destra, Berlino scioglie un'unità forze speciali

Scandalo estremismo nelle forze speciali dell'esercito tedesco. KEYSTONE/DPA/UWE ANSPACH sda-ats
Questo contenuto è stato pubblicato il 30 giugno 2020 - 16:55
(Keystone-ATS)

La ministra della Difesa tedesca Annegret Kramp-Karrenbauer vuole ristrutturare il commando militare delle forze speciali dell'esercito, dopo una serie di scandali che hanno rivelato contiguità dei militari con l'estrema destra.

Lo scrive la Dpa, secondo la quale una compagnia verrà completamente sciolta. Welt e Faz parlano di 70 soldati coinvolti.

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.