Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Gli inquirenti britannici hanno ottenuto un mandato di arresto europeo per cinque banchieri sospettati nell'ambito dello scandalo sulla manipolazione dell'Euribor.

Lo riferisce il Financial Times online, precisando che quattro dei ricercati sono in Germania e sono ex funzionari Deutsche Bank (Andreas Hauschild, Jörg Vogt, Ardalan Gharagozlou e Kai-Uwe Kappauf) e uno in Francia, Stéphane Esper, ex trader di Société Générale. I cinque dovrebbero essere processati a settembre a Londra con altri sei imputati di Db e Barclays.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.









SDA-ATS