Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Il franco continua a indebolirsi nei confronti dell'euro. La moneta unica europea ha superato gli 1,19 franchi, un valore più raggiunto dall'abbandono della soglia minima di cambio di 1,20 franchi il 15 gennaio 2015.

Verso le 10.30 l'euro era scambiato a 1,1911 franchi. Dall'inizio di marzo la moneta unica ha guadagnato più di 4 centesimi. Malgrado le tensioni commerciali tra Cina e Stati Uniti e gli attacchi in Siria il franco non ha avuto in questi ultimi giorni il tradizionale ruolo di valore rifugio.

L'euro continua anche a salire nei confronti del dollaro colpito dalle incertezze relative alle intenzioni di Washington sul fronte diplomatico, commerciale e monetario. Verso le 10.30 l'euro valeva 1,2399 dollari, contro 1,2380 dollari di ieri verso le 23.00 e 1,2331 dollari di venerdì sera.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.









SDA-ATS