Navigation

Eurofighter: Bae considera sconto per commessa India

Questo contenuto è stato pubblicato il 07 febbraio 2012 - 15:47
(Keystone-ATS)

Bae Systems, il maggior gruppo britannico di difesa e il secondo nel mondo, si è detto disponibile a ridurre il prezzo dell'Eurofighter Typhoon per ottenere dall'India una commessa da 20 miliardi di dollari insidiata dai rivali francesi di Dassault.

Il Ceo di Bae Ian King ha detto al Financial Times che il gruppo deve consultarsi con i partner in Germania, Spagna e Italia ma che "tutte le opzioni sono sul tavolo".

Tra queste opzioni, ha confermato King, c'è anche quella del prezzo che, ha aggiunto il manager britannico, ha indotto l'India a preferire la commessa di Dassault.

La decisione indiana la scorsa settimana ha sorpreso il settore aeronautico che aveva considerato il Typhoon favorito nell'appalto.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Cambia la tua password

Desideri veramente cancellare il tuo profilo?