Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Un "esercito della gente" che adesso marcerà verso Westminster. Non ne fa mistero il leader dell'euroscettico Ukip, Nigel Farage, affermando che dopo la vittoria storica alle europee il suo obiettivo è di entrare per la prima volta al parlamento nazionale.

Non può che avere toni da trionfo il suo discorso della vittoria pronunciato a Londra da leader del primo partito emerso dal voto europeo e che perfino in Scozia ha fatto breccia conquistando un seggio. "Un sogno diventato realtà", dice e che adesso sposta il suo obiettivo verso la rappresentanza a Westminister fino ad ora apparsa come una chimera. "Vogliamo farlo e per bene: trovando i candidati giusti per far entrare un buon numero di deputati a Westminster".

Il primo test già la prossima settimana per le elezioni suppletive a Newark.

SDA-ATS