Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

L'ex consigliere agli Stati UDC glaronese This Jenny - tornato ieri agli onori delle cronache quale vincitore in serie della tradizionale gara di sci tra parlamentari svizzeri e britannici a Davos (GR) - parla oggi apertamente per la prima volta, in una intervista concessa al "SonntagsBlick", della sua lotta contro il cancro, malattia che lo ha indotto a dimettersi lo scorso febbraio con effetto immediato dopo 15 anni trascorsi a Berna. E afferma di voler scegliere egli stesso il momento della sua morte: si è già rivolto a Exit, la nota organizzazione di assistenza al suicidio.

Le sue chance di essere ancora in vita tra cinque anni sono del 5%, afferma Jenny, che compirà 62 anni il prossimo 5 maggio e deve far fronte a un tumore maligno allo stomaco. "Se non mi faccio operare, mi rimane ancora un anno", aggiunge, rilevando che le persone che gli stanno vicino hanno più difficoltà di lui ad affrontare la difficile situazione.

Jenny ha già preso contatto con Exit perché vuole decidere egli stesso il momento in cui morire nel caso avesse ancora poche settimane da vivere. "Se tutti sanno che sto per morire, e tutti attorno a me piangono, me ne vado" con il suicidio assistito, dice l'ex "senatore", che ha già predisposto in tutti i dettagli il suo funerale in chiesa a Glarona. È già stabilito persino chi parlerà, aggiunge Jenny, che non si ritiene un credente e dunque non crede a una vita dopo la morte.

This Jenny aveva annunciato lo scorso 13 febbraio le dimissioni immediate da ogni suo incarico politico. "Poiché non posso più lavorare a pieno ritmo, non volevo più lo stipendio di parlamentare". L'ex "senatore" preferisce ormai mettere gli sci ai piedi che partecipare a sedute chiuso in una sala. Ieri ha dimostrato di essere rimasto un provetto sciatore, battendo tutti per la 15esima volta dalla sua elezione nel 1998 al Consiglio degli Stati nella gara di slalom gigante tra parlamentari elvetici e britannici, organizzata ogni anno sulle nevi di Davos dal 1957.

SDA-ATS