Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Un colpo di fortuna, sebbene sia durato poco: comprare uno dei domini web più popolari al mondo, Google.com, per appena 12 dollari l'anno. È successo a Sanmay Ved, giovane ex dipendente proprio di Google ma anche di Amazon.

Navigando su Google Domains, il servizio di Big G per registrare domini, Ved ha scoperto che quello di Mountain View era disponibile e lo ha acquistato. Subito dopo - ha raccontato su Pulse, il blog di LinkedIn - ha però ricevuto una mail di cancellazione dell'ordine. L'incidente è forse dovuto ad un 'bug' del sistema.

Ved ha pubblicato le carte che dimostrano l'acquisto, comprese le notifiche sullo smartphone del pagamento effettuato via carta di credito. Il giovane, originario dell'India ma da anni negli Usa dove ora sta frequentando un master in business administration al Babson College, ha scritto di non conoscere le ragioni per cui Google ha temporaneamente perso il dominio Google.com, che quindi è risultato acquistabile da chiunque.

Ved ha aggiunto di aver informato dell'accaduto la sicurezza di Mountain View, che gli avrebbe risposto spiegando di essere a conoscenza della circostanza. La società non ha tuttavia commentato la vicenda.

Un caso simile nel 2003 aveva coinvolto Microsoft, che aveva dimenticato di rinnovare il dominio inglese di Hotmail. La persona che lo aveva comprato, contattata dalla compagnia, rese il dominio nello stesso giorno.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS