Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Agenti della questura di Bologna hanno arrestato l'ex capo di 'Global Wealth management' di UBS, Raoul Weil. La giustizia americana lo accusa di aver aiutato numerosi clienti ad evadere il fisco. Fra il 2002 e il 2007 egli supervisionava il dipartimento estero di UBS, che contava anche 20'000 facoltosi clienti americani.

Weil è stato rintracciato poco dopo aver preso alloggio in un albergo nel centro del capoluogo emiliano. Poiché era colpito da un mandato di cattura internazionale, all'atto della registrazione in hotel il suo nome è stato automaticamente evidenziato dalle autorità di polizia.

Gli agenti si sono recate nell'albergo e il manager è stato arrestato, hanno riferito gli investigatori italiani. Ora per lui si apre la procedura per l'estradizione negli Stati Uniti.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS