Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Due imprenditori italiani, Enzo Costa e Bruno Greco, sono pronti a collaborare con gli inquirenti nell'inchiesta sulla presunta 'cupola degli appaltì e già domani, su loro istanza, si presenteranno davanti ai pubblici ministeri di Milano Claudio Gittardi e Antonio D'Alessio.

Entrambi sono indagati nel procedimento che ha portato in carcere, tra gli altri, l'ex parlamentare Dc Gianstefano Frigerio, l'ex funzionario Pci Primo Greganti e l'ex senatore Luigi Grillo, e sono coinvolti nel capitolo relativo ad appalti di ospedali.

SDA-ATS