Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Approvare il finanziamento e l'ampliamento dell'infrastruttura ferroviaria (FAIF) il prossimo 9 febbraio è nell'interesse tanto della popolazione quanto dell'economia. Lo ha dichiarato oggi Doris Leuthard, capo del dipartimento dei trasporti (DATEC), illustrando la posizione del Consiglio federale in vista della votazione popolare.

È prevista la creazione di un nuovo fondo inteso a garantire sufficienti investimenti nell'esercizio e nella manutenzione, l'aumento della sicurezza e un ampliamento sensato della rete ferroviaria.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS