La famiglia Bin Laden entra nella proprietà di un numero consistente di cave di marmo di Carrara. L'operazione, secondo quanto appreso, è stata perfezionata oggi con l'acquisto, da parte della Cpc Marble e Granite Ltd del 50% della società che controlla la Marmi Carrara, che ha la concessione per circa un terzo delle cave di marmo bianco delle Apuane.

La Cpc Marble e Granite ha sede a Cipro e fa parte del gruppo della famiglia Bin Laden che da tempo intrattiene rapporti commerciali con i produttori di marmo di Carrara. Il prezzo pagato dalla società cipriota sarebbe attorno ai 45 milioni di euro.

Parole chiave

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.