Navigation

Famiglia Schwarzenbach dona propri archivi

Questo contenuto è stato pubblicato il 23 settembre 2011 - 16:16
(Keystone-ATS)

Gli eredi della famiglia zurighese Schwarzenbach, industriali della seta, hanno donato l'archivio famigliare alla Biblioteca centrale di Zurigo e al Museo nazionale svizzero.

Queste carte racchiudono documenti importanti sulla storia economica, sociale e industriale della Svizzera tra il XIX e il XX secolo. Membri di questa famiglia furono tra l'altro la scrittrice Annemarie Schwarzenbach e il cugino James, già consigliere nazionale, noto per la sua iniziativa anti-stranieri - respinta dall'elettorato - lanciata a cavallo degli anni '60 e '70.

L'archivio di famiglia contiene in particolare la corrispondenza commerciale ed elementi del patrimonio personale degli Schwarzenbach, indica una nota odierna del Museo nazionale svizzero.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Cambia la tua password

Desideri veramente cancellare il tuo profilo?