Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

La Fed si autolimita nei salvataggi. La banca centrale americana approva nuove regole che riducono le sue capacità di concedere risorse a istituzioni finanziarie in crisi.

Le regole, previste nell'ambito della riforma di Wall Street, puntano a rassicurare la politica, preoccupata della mancanza di controlli per iniettare fondi nel sistema finanziario da parte della Fed.

Il via libera della norme rappresenta un tentativo della Fed di allentare le tensioni con il Congresso, dove i repubblicani vorrebbero sottoporre la banca centrale a controlli stringenti, inclusa l'introduzione di una formula matematica per stabilire i tassi di interesse.

Le nuove regole puntano a consentire alla Fed di iniettare liquidità sul mercato intero o in alcuni settori dell'economia piuttosto che a singole banche.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS