Navigation

Fed alza stime disoccupazione, all'8,6-8,9% nel 2012

Questo contenuto è stato pubblicato il 02 novembre 2011 - 19:20
(Keystone-ATS)

Il tasso di disoccupazione negli Stati Uniti si attesterà al 9,0-9,1% per rallentare all'8,5-8,7% nel 2012. Lo comunica la Fed, che ha rivisto al rialzo le stime sulla disoccupazione. Le precedenti previsioni di giugno indicavano una disoccupazione all'8,6-8,9% nel 2011 e al 7,8-8,2% nel 2012.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Cambia la tua password

Desideri veramente cancellare il tuo profilo?