Navigation

Federali: CN - Grigioni (proiezione): coalizione PS conquista 2. seggio

Questo contenuto è stato pubblicato il 23 ottobre 2011 - 15:07
(Keystone-ATS)

In base alla seconda proiezione della SRG SSR, nelle elezioni per il Consiglio nazionale nel canton Grigioni l'UDC è al 24,7% dei voti (-10 punti percentuali rispetto al 2007) e perderebbe un seggio. In realtà, dopo il passaggio dei due rappresentanti al PBD nel corso della legislatura, i democentristi non contavano più alcun mandato, e ora ne conquisterebbero quindi uno.

La lista congiunta PS-Verdi-Verdi liberali otterrebbe il 25,1% dei suffragi (2007: PS 23,7%, Verdi 0% e Verdi liberali 0%), con un seggio in più probabilmente per i socialisti (testa a testa con i Verdi liberali).

Il PBD avrebbe il 20% (0%), conquistando un mandato rispetto alle elezioni di quattro anni fa, quando ancora non era stato fondato. Tenendo conto della situazione reale, i borghesi democratici perdono invece un seggio. Il PPD ottiene il 17,1% (20,3%) e il PLR il 12,4% (19,1%), perdendo una poltrona.

I cinque seggi sarebbero così ripartiti: 2 PS (+1), 1 UDC (-1 rispetto al 2007/+1 rispetto all'ultima legislatura), 1 PBD (+1 rispetto al 2007/-1 rispetto alla situazione attuale) e 1 PPD (invariato).

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Cambia la tua password

Desideri veramente cancellare il tuo profilo?