Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

L'uscente Anita Fetz (PS), 58 anni, continuerà a rappresentare il Cantone di Basilea Città nel Consiglio degli Stati per una quarta legislatura. È infatti riuscita a imporsi agevolmente al primo turno con 35'842 voti, corrispondenti a una maggioranza del 66,8%.

Molto lontani gli sfidanti borghesi, di non grande caratura: il giovane liberale radicale Julian Eicke ha racimolato 7320 voti (13,6%), il granconsigliere verde liberale David Wüest-Rudin, candidatosi per entrambe le Camere, 5970. Altri 3471 suffragi sono andati a Eric Weber (estrema destra).

L'unico seggio di Basilea Città nella Camera dei Cantoni è in mano ai socialisti dal 1967. Come già nel 2011, i partiti borghesi non sono riusciti a trovare un'intesa per presentare un candidato di peso.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.








swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS