Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

In Vallese si deciderà tutto al ballottaggio il prossimo primo novembre per l'elezione al Consiglio degli Stati: nessuno dei sette candidati ha infatti raggiunto la maggioranza assoluta di 61'094 voti.

La partecipazione al voto è stata del 60,46%. I due candidati PPD sono in testa, seguiti da quelli di UDC e PLR.

Il senatore uscente Jean-René Fournier (PPD) e il compagno di lista alto vallesano Beat Rieder hanno ottenuto rispettivamente 45'690 e 37'100 suffragi. Seguono l'UDC Franz Ruppen (29'539 voti) e il PLR Pierre-Alain Grichting (28'357 voti), mentre l'ex consigliere di Stato Thomas Burgener (PS) ha ottenuto 20'942 schede. Completano la rosa dei candidati, ma più distanziati, Christophe Clivaz (Verdi, 14'369 voti) e Robert Métrailler (Centre Gauche-PCS, 4721 voti).

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS