Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Quasi un consigliere nazionale su sei è incollato alla sua poltrona a Berna e si appresta ad affrontare la sua quarta legislatura. Un terzo di questi deputati milita nell'UDC.

I più longevi sono due democentristi argoviesi, Luzi Stamm e Ulrich Giezendanner, eletti nel 1991 e quindi alla loro settima legislatura. L'onore di aprire la sessione invernale, il 30 novembre, spetterà al primo. A parità di anzianità di servizio (il criterio che si applica a partire dal 2003) conta infatti l'età: Stamm è 63enne, mentre Giezendanner compirà fra poco 62 anni. Lo stesso giorno come da tradizione terrà un discorso anche il membro più giovane della camera, la 27enne Lisa Mazzone (Verdi/GE),

Al Nazionale siede peraltro un terzo UDC argoviese entrato nell'emiciclo ancora prima di Stamm e Giezendanner: si tratta di Maximilian Reimann, eletto nel 1987. Il 73enne ha però fatto parte dal 1995 al 2011 del Consiglio degli Stati e viene quindi battuto in termini di anzianità.

Allargando il discorso all'insieme delle Camere il parlamentare di più lungo corso è Paul Rechsteiner, entrato al Nazionale nel dicembre 1986 e passato nello stesso mese del 2011 al Consiglio degli Stati.

Vi sono peraltro anche altri politici che hanno calcato i corridoi di Palazzo federale ancora prima di lui, ma che hanno un'anzianità minore. È il caso della consigliera agli Stati (nel frattempo rieletta) Anita Fetz, dal 1985 al Nazionale e dal 2003 agli Stati, che però dal 1989 al 1999 non ha fatto parte del parlamento.

Ancora prima di lei (era il 1979) era stato eletto al Nazionale Daniel Brélaz: il sindaco di Losanna torna alla Camera del popolo per la sua quinta legislatura. Ha avuto quindi dei periodi in cui non ha fatto parte del parlamento federale.

I "Sesselkleber" (incollati alla sedia, così vengono chiamati in tedesco) dei giorni nostri sono però costretti ad impallidire guardando al passato: difficilmente riusciranno infatti ad eguagliare la longevità di Josef Hildebrand, il rappresentante di Zugo che sedette al Consiglio degli Stati per 48 anni fra il 1886 e il 1934.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS