Navigation

Federali 2011: Thomas Minder candidato al Consiglio degli Stati

Questo contenuto è stato pubblicato il 13 agosto 2011 - 15:03
(Keystone-ATS)

L'imprenditore sciaffusano Thomas Minder, autore dell'iniziativa "contro le remunerazioni abusive", vuole partecipare alle elezioni federali del prossimo ottobre come candidato indipendente per il Consiglio degli Stati.

Se dovesse venire eletto, Minder intende far parte, come indipendente, del gruppo parlamentare dei verdi liberali, afferma il cinquantenne in un'intervista pubblicata oggi dal "Schaffhauser Nachrichten". I maggiori problemi attuali, come ad esempio quello ambientale, si possono risolvere solo a livello politico, sottolinea.

Per il seggio in Consiglio degli Stati lasciato vacante dai liberali radicali, concorre quindi anche un indipendente oltre ai socialisti e agli ecoliberali. Ancora controversa è la ricandidatura del democentrista Hannes Germann, che dal 2002 rappresenta Sciaffusa nella camera dei cantoni.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Cambia la tua password

Desideri veramente cancellare il tuo profilo?