Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Un automobilista di 34 anni che ieri circolava con una Bentley senza targa a Weil am Rhein (D) , vicino a Basilea, è al centro di un'inchiesta penale in Germania. Durante un controllo di polizia ha infatti cercato di spacciarsi per un diplomatico con un finto badge.

L'uomo, che proveniva da Basilea Campagna, è ora accusato di falsità in documenti. Le incoerenze nei suoi racconti hanno spinto gli agenti a fare dei controlli presso la sua casa di vacanza in Germania, dove si trovava un presunto badge da diplomatico. In breve tempo è però stato chiaro che si trattava di un falso.

Il cittadino elvetico ha dovuto versare una cauzione. L'auto di lusso è stata confiscata per verificarne la proprietà. Il valore del veicolo si aggira attorno ai 200'000 franchi, ha reso noto la polizia tedesca.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.









SDA-ATS